Tag: cioccolato

CORNETTI DI SFOGLIA AL CIOCCOLATO

Baby ricette

CORNETTI DI SFOGLIA AL CIOCCOLATO

Ingredienti per 4 cornetti:
1 confezione di pasta sfoglia rotonda
2 cucchiai di gocce di cioccolato
2 cucchiai di zucchero a velo
30 g di burro fuso

Cosa serve:
1 coltello
1 pennello da cucina
1 pentolino per sciogliere il burro
1 piccolo setaccio per lo zucchero a velo
Teglia da forno

Esecuzione:
Per una vera colazione non possono mancare i cornetti con un goloso ripieno.
Dopo avere preparato tutti gli ingredienti e chiesto al tuo assistente di sciogliere il burro, srotola il foglio di pasta sfoglia sul tavolo da lavoro, poi pennellalo con il burro fuso e cospargilo con un poco di zucchero a velo e metà delle gocce di cioccolato.
Piega a metà il disco e ripeti l’operazione, burro fuso, zucchero a velo e il resto delle gocce di cioccolato e piega ancora a metà, in questo modo avrai ottenuto un quarto di un cerchio.
Qui occorre il tuo assistente che deve tagliare la sfoglia in quattro spicchi, mi raccomando uguali, poi prendi uno spicchio fai un taglietto sulla base e poi inizia ad arrotolare, ottenendo un grosso cilindro, sistemalo sulla teglia da forno, facendo attenzione che la punta sia verso il basso, in questo modo durante la cottura il cornetto rimarrà ben in forma, e piega le due punte verso il centro.
Bene ora procedi allo stesso modo con i restanti spicchi, una volta pronti pennellali ancora un poco con il burro fuso e poi cospargili con lo zucchero a velo.
Ora in forno a 170° per 20/25 minuti, devono gonfiarsi e risultare di un bel colore dorato, una volta raffreddati se vuoi li puoi conservare in una scatola ben chiusa o più semplicemente in un sacchetto.

IMG_20200505_135651

IMG_20200504_161251

IMG_20200504_162231

COLOMBINE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Baby ricette

COLOMBINE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Ingredienti per 2 colombine:
100 g di burro morbido (tolto dal frigorifero almeno 1 ora prima)
130 g di farina 00
50 g di zucchero
50 g di gocce di cioccolato
4 cucchiai di latte
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero in granella
Zucchero a velo

Cosa serve:
1 ciotola
1 frusta
1 cucchiaio
2 stampini in carta per colombine da 100g

Esecuzione:
Una volta preparati tutti gli ingredienti sul piano di lavoro, riunisci in una ciotola il burro morbido a pezzetti e lo zucchero e inizia a mescolare con una frusta, se la cosa risulta difficile, puoi farlo con una manina, ma mi raccomando devi lavarti le mani molto bene prima di farlo, devi mescolare fino a quando il tutto non risulta una crema soffice, adesso devi aggiungere l’uovo e mescolare nuovamente, questa volta con la frusta, fino a quando la crema non è diventata completamente gialla. Ora è il turno della farina, mescolata con il lievito e del latte, se vedi che l’impasto e
troppo duro aggiungi ancora un poco di latte, una volta amalgamati è la volta delle gocce di cioccolato, ancora un paio di giri e l’impasto delle colombine è finalmente pronto.
Dividi l’impasto tra i due stampini, cospargile con la granella di zucchero e poi subito in forno a 180° per 20/25 minuti, una volta pronte falle raffreddare e infine una bella spolverata di zucchero a velo. Se vuoi si possono conservare per 8 giorni chiuse dentro un sacchetto di plastica per
alimenti.

colombine 2

IMG_20200407_103816

TIRAMISÙ AL CIOCCOLATO E FRAGOLE

Baby ricette

TIRAMISÙ AL CIOCCOLATO E FRAGOLE

Ingredienti per 4 piccoli tiramisù:
250 g di mascarpone
100 g di panna fresca
100 g di crema di nocciole
100 g di biscotti tipo Pavesini
10 fragole
Latte per intingere i biscotti
Zucchero a velo

Cosa serve:
4 piccole pirofile
1 ciotola grande
1 ciotola piccola per il latte
1 frusta
1 cucchiaio o spatola
1 coltellino

Esecuzione:
Iniziamo a preparare questo goloso tiramisù, lavando molto le fragole sotto l’acqua corrente, e poi fatte asciugare su un telo. Una volta pronte mettine da parte quattro che serviranno per la decorazione e taglia le altre a fettine sottili dopo avere eliminato le foglioline. In una ciotola sbatti con una frusta il mascarpone con la panna, fino ad ottenere una bella crema soffice, basteranno pochi minuti, infine aggiungi la crema di nocciole e amalgama bene il tutto con un cucchiaio.
È il momento di comporre il nostro tiramisù, forma uno strato di biscotti leggermente bagnati nel latte sul fondo di quattro piccole pirofile, meglio se di forma rettangolare, poi fai uno strato di crema al mascarpone con qualche pezzetto di fragola, poi ancora uno strato di biscotti bagnati nel latte e infine un altro strato di crema. Una volta preparati tutti e quattro i tiramisù falli raffreddare in frigorifero per qualche ora, prima di servirli decorali con le fragole tenute da parte e una generosa spolverata di zucchero a velo.

tiramisù2

IMG_20200407_100127

FRITTATA SOUFFLÈ AL MASCARPONE E CIOCCOLATO

Dolci Ricette

FRITTATA SOUFFLÈ AL MASCARPONE E CIOCCOLATO

Ingredienti per 4/6 persone:
3 tuorli
3 albumi
2 uova
150 g di mascarpone
125 g di lamponi
125 g di mirtilli
100 g di gocce di cioccolato
2 cucchiai di zucchero
Buccia grattugiata di 1 limone non trattato
Zucchero a velo

Esecuzione:
In una ciotola stemperare il mascarpone con lo zucchero e i tuorli, poi unire le uova una alla volta, profumare con la buccia del limone, le gocce di cioccolato ed infine unire gli albumi montati a neve, mescolando con una spatola dall’alto verso il basso per non smontarli. Sciogliere a fuoco dolce il burro in una padella del diametro di 20 cm, che possa andare anche in forno, versare il composto e cuocere a fuoco dolcissimo per un minuto, poi cospargere con un poco di zucchero a velo e passare in forno a 180° per 20/25 minuti circa o fino a quando risulta bella gonfia e dorata.
Sfornare e servire subito con una macedonia di frutti rossi.

IL CONSIGLIO DEL MAESTRO
Questa dolce frittata è perfetta per un brunch domenicale o per soddisfare una voglia urgente di dolce, se non avete a disposizione dei frutti rossi andrà bene anche una buona confettura ai frutti rossi o una marmellata di agrumi.
Per un effetto soufflé la frittata va servita appena sfornata, ma vi posso garantire che è ottima anche tiepida.

mascarpone3

mascarpone2

 

BUDINO AL CIOCCOLATO E GRANELLA DI AMARETTI

Dolci Ricette

BUDINO AL CIOCCOLATO E GRANELLA DI AMARETTI

Ingredienti 6 persone:
Per il budino
6 dl di latte
150 g di cioccolato fondente
90 g di zucchero
80 g di amaretti sbriciolati
70 g di amido di mais
60 g di burro
Masala per lo stampo
Per completare
Panna montata
Amaretti
Scaglie di cioccolata

Esecuzione:
Versare l’amido in una casseruola e scioglierlo con un poco di latte freddo, poi aggiungere lo zucchero e il restante latte. Porre la casseruola sul fuoco e portare a bollore mescolando con una frusta, togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato tritato e farlo sciogliere completamente, unire prima gli amaretti tritati grossolanamente e poi il burro a tocchetti e mescolare energicamente per amalgamare bene il tutto. Versare il budino in uno stampo bagnato con il marsala e fare raffreddare completamente, quindi riporlo in frigorifero per alcune ore. Sformare il budino su di un piatto e decorare con ciuffi di panna montata, piccoli amaretti e scaglie di cioccolata.

IL CONSIGLIO DEL MAESTRO
Si pensa budino e viene in mente quello al cioccolato dal gusto pieno e rotondo. In questa versione è stato arricchito da una granella di amaretto che dono una piacevole sensazione nel momento della degustazione. Se volete potete versarlo in uno stampo rivestito con il caramello come nel budino al caffè, in questo caso dovete togliere la decorazione con panna e amaretti.

_DSC0076

_DSC0086

Regali di gusto!

Storie in cucina

Regali di gusto!

Un pensiero fatto a mano è sempre molto apprezzato. Ancor meglio se buonissimo da gustare.

Qui di seguito troverete alcune ricette semplicissime per biscotti e sfiziosi da regalare ad amici e parenti, per un dono semplice ma fatto con amore per inaugurare il nuovo anno!

TONNO DI MAIALEBISCOTTI CON CAPPERI E ORIGANO, BISCOTTI DI NATALE ALLA VANIGLIA, TARTUFINI CON DATTERI E CIOCCOLATO BIANCO, BACI ALLA ZUCCACREMA SPALMABILE AL CIOCCOLATO E GRANELLA DI TORRONE.

TARTUFINI CON DATTERI E CIOCCOLATO BIANCO

Dolci Ricette

TARTUFINI CON DATTERI E CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti per circa 25 tartufini:
80 g di panna liquida fresca
120 g di cioccolato bianco
100 g di polpa di datteri
50 g di granella di nocciola
Cacao amaro qb

Esecuzione:
Sminuzzare con il coltello i datteri, poi unire la polpa alla panna e portare il tutto a bollore, versare sul cioccolato tritato finemente, lasciare agire per un minuto, poi mescolare con una spatola fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere la granella di nocciole e lasciare raffreddare a temperatura ambiente. Formare con il composto ottenuto e ormai freddo, delle piccole palline grosse come delle nocciole e passarle nel cacao in modo che se ne ricoprano completamente. Sistemare i tartufi nei pirottini e conservarli al fresco.

 

IL CONSIGLIO DEL MAESTRO
Mi raccomando la qualità dei datteri, che sono l’ingrediente principale di questi tartufini.
Si conservano al fresco o in frigorifero per una decina di giorni.

tartufi1

CREMA SPALMABILE AL CIOCCOLATO E GRANELLA DI TORRONE

Dolci Ricette

CREMA SPALMABILE AL CIOCCOLATO E GRANELLA DI TORRONE

Ingredienti
150 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
1,5 dl di panna fresca
100 g di torrone tritato
45 g di burro morbido a dadini
1 pizzico di sale

Esecuzione:
Portare a bollore la panna con un pizzico di sale, poi versarla sul cioccolato tritato con il burro.
Aspettare un paio di minuti ed iniziare a mescolare con una spatola iniziando dal centro, unire il torrone tritato grossolanamente una volta amalgamato alla crema, versarla in vasi di vetro e fare rassodare.

 

IL CONSIGLIO DEL MAESTRO
Si conserva per una decina di giorni al fresco, prima di degustarla è meglio riportarla a temperatura ambiente, in modo da renderla spalmabile.

crema2

Dolcissimo cioccolato

Storie in cucina

Dolcissimo cioccolato

“Ci veniva offerta una crema di cioccolato fuggitiva e leggera come un lavoro di occasione in cui avesse spiegato tutto il suo talento.
(Marcel Proust)”

Suadente, cremoso, croccante e dolce amaro. Il cioccolato è una medicina per il cuore e il palato perfetto per realizzare dolci che stupiscano i vostri ospiti o per una golosa colazione.

Qui qualche ricetta per recuperare e riutilizzare, se rimasto, il cioccolato rimasto dalle vostre uova pasquali: TORTA AL CIOCCOLATO CON PRUGNE E AMARETTI, FRUTTI DI ROSSI ALL’ACETO BALSAMICO CON SALSA AL CIOCCOLATO BIANCO, ZUPPA INGLESE AL DOPPIO CIOCCOLATO, CROSTATA AL CIOCCOLATO BIANCO E CAFFE’

FRUTTI DI ROSSI ALL’ACETO BALSAMICO CON SALSA AL CIOCCOLATO BIANCO

Dolci Ricette

FRUTTI DI ROSSI ALL’ACETO BALSAMICO CON SALSA AL CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti per 4/6 persone
1 cestino di lamponi
1 cestino di more
1 cestino di mirtilli
1 cestino di fragole
4 cucchiai di aceto balsamico invecchiato
150 g di cioccolato bianco
2 dl di panna
2 cucchiaio di zucchero a velo

Esecuzione
Lavare la frutta, tagliare le fragole a pezzi, poi riunirla in una ciotola, unire l’aceto
balsamico e lo zucchero e mescolarla delicatamente, quindi farla macerare per 15
minuti.
Nel frattempo tritare il cioccolato e unirlo alla panna in una casseruola, scaldare a
fuoco dolcissimo fino al completo scioglimento, poi farla leggermente intiepidire.
Servire la frutta con la salsa al cioccolato bianco.

13

12