Categoria: Antipasti

CODE DI GAMBERO AL PROFUMO DI ZAFFERANO CON INSALATA DI FINOCCHIO E ARANCE

Antipasti Ricette

CODE DI GAMBERO AL PROFUMO DI ZAFFERANO CON INSALATA DI FINOCCHIO E ARANCE

Ingredienti per 4 persone:
12 code di gambero
1 finocchio
1 g di zafferano in stimmi
1 arancia
Olio extra vergine d’oliva
Sale

Esecuzione:
Eliminare le guani più esterne dal finocchio, poi tagliarlo finemente con la mandolina o l’affettatrice, conservarlo in acqua fredda fino al momento del servizio.
Pelare a vivo l’arancia e conservare il succo.
Pulire le code eliminando il carapace, conservando la coda ed eliminare il filo intestinale.
Sciogliere lo zafferano in un paio di cucchiai di acqua calda, insaporire le code con un presa di sale, poi passarle in padella con un filo di olio, unire l’acqua con lo zafferano e portare a cottura a fiamma vivace.
Scolare bene il finocchio e tamponarlo con carta da cucina condirlo con un pizzico di sale, olio e il succo dell’arancia.
Sistemare un poco di finocchio nei piatti, unire qualche fettina di arancia e completare coni gamberi.

 

gamberi1

gamberi2

INSALATA RUSSA AL SEDANO RAPA

Antipasti Ricette Vegetariano

INSALATA RUSSA AL SEDANO RAPA

Ingredienti per 8 persone:
400 g sedano rapa
200 g di piselli
200 g di carote
200 g di patate viola
Succo di mezzo limone
1 cucchiaino circa di senape
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe

Esecuzione
Pelare e tagliare a fette e poi a cubetti il sedano rapa, lessarlo fino a quando risulta morbido, versarlo in un contenitore e frullarlo con il succo di mezzo limone, un poco di senape, sale e pepe e tanto olio quanto serve per ottenere una crema dalla consistenza di una maionese, infine conservarla in frigorifero.
Lessare separatamente in acqua a bollore salata i piselli, le patate viola tagliate a cubetti e le carote a cubetti.
Una volta pronte saltare velocemente le verdure in padella con olio e sistemarle di sapore.
Sistemare le verdure in una coppa mescolate con la maionese di sedano rapa e servire.

insalata2

insalata1

CREMA DI SEDANO RAPA CON POLPETTE  AL PROFUMO DI NOCE MOSCATA

Antipasti Ricette

CREMA DI SEDANO RAPA CON POLPETTE AL PROFUMO DI NOCE MOSCATA

Ingredienti per 4 persone:
Per la crema
300 g di sedano rapa pulito
150 g di patate
30 g di cipolla
1 dl di latte
Brodo vegetale qb
Olio extra vergine d’oliva
Noce moscata
Sale e pepe

Per le polpette
300 g di macinato
1 salsiccia
100 g di ricotta
40 g di grana grattugiato
Olio extra vergine d’oliva
Sale e pepe

Esecuzione
Dividere il sedano rapa e le patate a tocchetti, tritare la cipolla e rosolarla con poco olio in una casseruola, unire il sedano e le patate e fare insaporire nel fondo di cottura per alcuni minuti, bagnare con il latte e coprire a filo con il brodo, salare, pepare e profumare con una generosa macinata di noce moscata.
Portare a cottura a leggero bollore, al termine frullare e mantenere al caldo.
Riunire in una ciotola la carne la salsiccia sgranata, la ricotta e il grana, sale e pepe e amalgamare bene il tutto, formare delle piccole polpette grandi come una noce.
Rosolarle in padella con un filo di olio a fiamma dolce.
Servire la crema di sedano rapa con le polpette.

polpette3

polpette1

PURE’ DI SEDANO RAPA CON CAPASANTA

Antipasti Ricette

PURE’ DI SEDANO RAPA CON CAPASANTA

Ingredienti per 4 persone:
Per il purè
400 g di sedano rapa pulito
50 g di burro
Latte
Sale e pepe

Per le capesante
4 noci di capesante
Granella di pistacchio
Burro
Sale

Esecuzione:
Cuocere a vapore il sedano rapa tagliato a piccoli pezzi, al termine frullarlo con il burro e i latte caldo fino ad ottenere una crema omogenea, infine sistemare di sapore e mantenere al caldo.
Sciogliere una noce di burro in una padella, unire le noci di capesante, salate e pepate e cuocerle un paio di minuti per lato.
Servire le capesante su di un letto di purè e completare con la granella di pistacchio.

capesante3

capesante2

BUDINI DI MORTADELLA CON PISTACCHIO E ACETO BALSAMICO

Antipasti Ricette

BUDINI DI MORTADELLA CON PISTACCHIO E ACETO BALSAMICO

Ingredienti per 8 persone:
Per i budini di mortadella
300 g di mortadella senza pistacchi
2 uova intere
2 tuorli
2,5 dl di panna
Sale e pepe

Per le cialde al pistacchio
100 g di granella di pistacchio
100 g di grana

Aceto balsamico di Modena

Esecuzione:
Riunire in una ciotola la mortadella tagliata a piccoli pezzi, le uova i tuorli e la panna, frullare con un mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e omogenea, sistemare di sale e pepe e versare in stampini imburrati.
Cuocere in forno a bagnomaria a 130° per 35/40 minuti.
Nel frattempo mescolare la granella di pistacchio con il grana, sistemare un disco di carta forno in una padella, formare con il composto di grana dei dischi, cuocere su fuoco dolce fino a quando il formaggio inizia a sciogliersi, togliere dal fuoco e fare raffreddare completamente.
Servire i budini con la cialda al grana e una goccia di aceto.

pistacchi2

pistacchi1

MILLEFOGLIE DI POLENTA “CONCIA” CON GORGONZOLA

Antipasti Ricette

MILLEFOGLIE DI POLENTA “CONCIA” CON GORGONZOLA

Ingredienti per 20 porzioni
Per la polenta concia
250 g di farina bramata
1 L circa di acqua
200 g di salsiccia
150 g di gorgonzola
60 g di grana grattugiato
10 g di sale

Esecuzione:
Sgranare la salsiccia e rosolarla in padella fino a renderla croccante con un paio di cucchiai di acqua.
Portare a bollore l’acqua con il sale, spostare la casseruola dal fuoco e versare a pioggia la farina mescolando con una frusta, rimettere sul fuoco e cuocere a leggere bollore fino a quando la polenta inizierà a staccarsi dalle pareti, circa 45/50 minuti.
Una volta pronta unire la salsiccia e il grana e mescolare bene, versare su di un vassoio formando uno strato di circa 1 cm e fare raffreddare completamente.
Tagliare la polenta a quadrati di circa 4 cm di lato, disporle su di una teglia foderata con carta forno e fare seccare in forno a 180° per 15/20 minuti circa
Al momento di servire formare le millefoglie alternando tre fette di polenta con un poco di gorgonzola e passare in forno a 180° fino a quando il formaggio inizia a sciogliersi.

polenta3

polenta1

CROSTINI DI PANETTONE CON CREMA AL GRANA PADANO DOP  E GRANELLA DI NOCCIOLE E PERE

Antipasti Ricette

CROSTINI DI PANETTONE CON CREMA AL GRANA PADANO DOP E GRANELLA DI NOCCIOLE E PERE

Ingredienti per 8 persone:
Per la crema al grana
200 g di grana padano Riserva grattugiato finemente
3 dl di panna
Pepe

300 g di panettone classico
40 g di nocciole tostate e tritate
1 pere matura, ma soda
1 piccolo grappolo di uva bianca
Noce di burro
Zucchero
Sale

Esecuzione:
Mettere il grana in un ciotola di acciaio, poi unire la panna poco alla volta mescolando in continuazione con una frusta, poi cuocere a bagnomaria per 7/8 minuti o fino a quando il grana risulta completamente sciolto.
Filtrare il composto con un colino, insaporire con una generosa macinata di pepe e riporre in frigorifero per almeno 12 ore.
Ricavare dal panettone 8 dischi di cica 8 cm di diametro e tostarli in forno a 180° per alcuni minuti, pelare la pera e tagliarla a piccoli pezzi, saltarla in padella con una noce di burro spumeggiante, unire una presa di zucchero e fare leggermente caramellare, al termine unire le nocciole tritate e sistemare di sapore con sale e pepe
Formare con l’apposito attrezzo delle palline con il gelato al grana e disporle sui crostoni di panettone, completare con le pere alle nocciole e qualche acino di uva bianca.

uva3

uva1

PANINI AL COTECHINO CON SALSA ALLA SENAPE

Antipasti Ricette

PANINI AL COTECHINO CON SALSA ALLA SENAPE

Ingredienti per 8 persone:      
8 panini al latte del diametro di 4/5 cm
8 fette di cotechino cotto
200 g di radicchio rosso
120 g di grana a scaglie

Per la salsa alla senape
60 g di senape dolce
40 g di yogurt
3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di aceto di mele

Esecuzione:
Emulsionare la senape con il resto degli ingredienti fino ad ottenere una salsa omogenea. Tagliare il radicchio a julienne e condirlo con un pizzico di sale.
Al momento del servizio dividere i panini in due, e farli tostare in forno per un paio di minuti, poi spalmarli con la salsa alla senape e farcirli con una fetta di cotechino, riscaldata in padella, qualche scaglia di grana e qualche pezzetto di radicchio e servire.

cotechino2

cotechino3

INSALATA CON RADICCHIO, MELA E VINAIGRETTE ALLE NOCCIOLE

Antipasti Ricette Secondi Vegetariano

INSALATA CON RADICCHIO, MELA E VINAIGRETTE ALLE NOCCIOLE

Ingredienti per 4/6 persone
2 cespi di radicchio
1 cespo di radicchio rosso
1 mela Fuji
100 g di sedano bianco
100 g di grana a scaglie
50 g di nocciole tostate
1 cucchiaio di miele d’acacia
1 cucchiaio di aceto di mele
1 spicchio di aglio
6 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
Sale pepe

Esecuzione:
Preparare la vinaigrette, riscaldare a fuoco dolcissimo l’olio con lo spicchio di aglio,
senza farlo soffriggere, unire il miele una presa di sale e togliere dal fuoco. Unire le
nocciole tritate non troppo finemente e fare raffreddare, eliminare l’aglio e unire
l’aceto.
Mondare le insalate e tagliarle per il lungo, tagliare la mela a piccoli cubetti e
conservarla in acqua frizzante fino al momento dell’utilizzo.
Eliminare i filamenti dal sedano e ridurlo a fettine sottili.
Disporre in una insalatiera l’insalata, il sedano e la mela ben sgocciolata e asciugata
con carta da cucina, condire con la vinaigrette alle nocciole e una macinata di pepe e
terminare con le scaglie di grana.

insalaat3

insalata1

CROSTONE CON SPADA AFFUMICATO, MELA E YOGURT

Antipasti Ricette

CROSTONE CON SPADA AFFUMICATO, MELA E YOGURT

Ingredienti per 4 persone:
100 g di pesce spada affumicato a fette
4 fette di pane integrale
50 g di yogurt
1 dl di panna
1/2 mela Pink Lady
Buccia grattugiata di un limone
Olio extra vergine d’oliva
Pepe
Esecuzione:
Tostare il pane in forno a 180° per 8/10 minuti.
Sbucciare la mela e tagliarla a fette sottili, conservarla in acqua frizzante fino al
momento dell’utilizzo. Montare la panna, poi unirla allo yogurt con la buccia
grattugiata del limone e un filo di olio.
Alternare sui crostoni le fette di mela ben asciugate, con il pesce spada e la crema di
yogurt, completare con una macinata di pepe e servire.

crostini2

crostini3